Economia a Venezia

I 100 anni di Porto Marghera, un incontro per il rilancio

Incontro al Capannone Petrolchimico sui 100 anni polo industriale. Si pensa a un rilancio. Il Sindaco Brugnaro: pronti a scendere in piazza

L'incontro per Porto Marghera
L'incontro per Porto Marghera (ANSA)

VENEZIA - Un luogo simbolo del polo industriale veneziano, il capannone del Petrolchimico, ha ospitato ieri l'incontro dibattito sui 100 anni di Porto Marghera e le idee per il suo futuro, promosso dall'associazione 'Il Cantiere'. Il dibattito ha preso le mosse dal libro di un testimone del tempo, Piero Trevisan, autore di Petrolchimico. Autobiografia di un sopravvissuto. «Incontri come questi – ha detto il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro - sono molto importanti, perché su Marghera giochiamo una carta fondamentale per il futuro di questo territorio. Per ridare slancio all'area occorre decidere una progettazione, e poi lavorare tutti insieme per realizzarla. Serve un partito trasversale, quello del 'lavoro', contro coloro che solo protestano ma non propongono mai. Penso ad esempio alla 'questione grandi navi'. Così deve essere per Porto Marghera, dalle bonifiche in giù: e se dovesse essere necessario, per far sentire la nostra voce, dobbiamo essere pronti anche a scendere in piazza».