Appuntamenti

Eventi a Venezia, Ecco cosa fare giovedì 9 novembre

Tanta musica interessante, spettacoli a teatro e appuntamenti interessanti con la cultura. Ecco tutto quello che c'è da sapere per godersi il giovedì sera in città

Venezia, Ecco cosa fare giovedì 9 novembre
Venezia, Ecco cosa fare giovedì 9 novembre (Georgios Tsichlis - shutterstock.com)

VENEZIA – Musica, teatro e cultura sono il centro focale del giovedì in città. Ecco qualche consiglio per trascorrere una piacevole serata.

Musica live
Giovedì sera il palco del Laguna libre, dalle 20.30, un quintetto speciale formato da 5 studenti provenienti da diversi conservatori e scuole, «Naìs» è un quintetto d’impronta jazz nato dal desiderio di racchiudere insieme in un unico progetto le varie esperienze musicali dei propri componenti. Il «Naìs» Quintet propone un repertorio che mischia un insieme di standards, alcuni dei quali rivisitati in chiave moderna, a composizioni di matrice più libera e improvvisata che lasciano spazio a rielaborazioni dal gusto freejazz. La formazione del quintetto vede Nina Baietta alla voce, Davide Barbini ed Enrico Busetto alle chitarre, Marco Antona al contrabbasso e Andrea Fabris alla batteria. Per informazioni e prenotazioni: 041 2440031, info@lagunalibre.it, www.lagunalibre.it.

A teatro
Al Teatro Goldoni, alle 20.30, lo spettacolo «Play Strindberg»: l’analisi di un matrimonio al traguardo dei venticinque anni, ma infelice come nel primo giorno. Alice (Maria Paiato) ed Edgar (Franco Castellano) non si nascondono il reciproco odio, continuando a ferirsi con crudeltà spaventosa. La visita del cugino Kurt (Maurizio Donadoni) rende ancora più esplosiva la situazione. Un testo magicamente sospeso tra infelicità e sarcasmo, strutturato come un incontro di pugilato diviso in undici round. Dramma e commedia, sorriso e amarezza, si alternano continuamente su questo palcoscenico-ring, riportando davanti agli occhi dello spettatore gli angoli più nascosti di quel nucleo fondamentale per le nostre società che è la famiglia.

Al pianoforte
Un video/concerto unico per pianoforte, dedicato allo splendido album dei Matia Bazar, «Tango», che il 21 gennaio del 2018 compirà 35 anni. Un periodo progettuale clamoroso, attraverso tre dischi, quello che Mauro Sabbione ha trascorso da protagonista in uno dei gruppi storici della musica italiana, con brani famosi e conosciuti arrangiati con una tecnica straordinaria, che verranno eseguiti in sincrono con video dell’epoca, con immagini esclusive e aneddoti originali. «Tango», viene riproposto come una sonata di Chopin, senza i suoi elettronici arrangiamenti e senza canto. Informazioni e prenotazioni: 328 566 2439.

Il tour cittadino
Un affascinante viaggio fra Calli, Campi e Campielli che sono stati teatro dell’arte della seduzione. Si incontreranno le Cortigiane Oneste e di Lume, passando dai salotti più esclusivi al «Castelletto». Si andrà alla scoperta dei luoghi nascosti di Venezia, per scoprire le passioni, gli intrighi, i tradimenti che hanno caratterizzato la vita sociale di questa incantevole città dal rinascimento al ‘900. E si terminerà il percorso secondo la tradizione veneziana, ossia con «Cicchetti ed Ombre» ma, in un luogo del tutto esclusivo. Apre, solo per noi, il piano nobile di Palazzo Malipiero Trevisan in Campo Santa Maria Formosa, dove potremo gustare alcuni cicchetti della tradizione veneziana accompagnati da spritz e prosecco per concludere in allegria. Informazioni e prenotazioni: sechet@libero.it, 392 2194533.