Allarme meningite

Meningite: ricoverato in gravi condizioni un artigiano vicentino di 38 anni

Un uomo di 38 anni è stato ricoverato all'ospedale San Bortolo di Vicenza a causa di una meningite fulminante. La meningite sarebbe del ceppo meningococco C

Uomo ricoverato per meningite
Uomo ricoverato per meningite (ANSA)

VENEZIA - Sono molto gravi, anche se stabili, le condizioni di un artigiano vicentino di 38 anni ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Bortolo di Vicenza a causa di una meningite fulminante. L'uomo è tenuto sotto controllo da parte dello staff medico e sanitario, che al momento non si sbilancia sull'evolversi della malattia. Sarebbe stato colpito da una forma di meningococco C.