A Marcon

Madre e figlia rapinate nel parcheggio del centro commerciale Valecenter

Un malvivente si è infilato nell'auto delle due e, arma alla mano, si è fatto portare verso Casale sul Sile. Prima di scappare con l'auto della coppia, il rapinatore si è fatto consegnare il bancomat e i soldi delle vittime

Madre e figlia rapinate nel parcheggio del centro commerciale Valecenter
Madre e figlia rapinate nel parcheggio del centro commerciale Valecenter (Diario di Venezia)

VENEZIA - I carabinieri stanno indagando per verificare il racconto di due donne, madre e figlia, che lunedì mattina hanno chiesto aiuto da Casale sul Sile, nel trevigiano. «Un uomo ci ha rapinato e ci ha rubato l'auto», hanno dichiarato le due al telefono, chiedendo l'intervento delle forze dell'ordine.

Secondo la loro testimonianza, l'aggressione è avvenuta nella zona del centro commerciale Valecenter di Marcon. Un malvivente si è infilato nell'auto delle due e, arma alla mano, si è fatto portare verso Casale sul Sile.

Prima di scappare con l'auto della coppia, una Kia Picanto di colore blu, il rapinatore si è fatto consegnare il bancomat e i soldi delle vittime. In queste ore sono in corso ricerche da parte dei militari in tutto il territorio del veneziano e delle province limitrofe.