tragico errore

Scambio di sacche di sangue all'ospedale di Mestre, muore una donna

La donna, ultranovantenne, era stata sottoposta a una trasfusione, ma - secondo quanto accertato dal consulente medico incaricato dalla Procura di eseguire l'autopsia sul corpo - il sangue utilizzato dai sanitari era di un gruppo diverso da quello della paziente

Un'anziana è morta per uno scambio di sacche di sangue
Un'anziana è morta per uno scambio di sacche di sangue (Azienda Ulss 12 veneziana)

MESTRE - Uno scambio di sacche di sangue. E' morta a causa di un tragico errore Graziosa Guadagnin, l'anziana spentasi all'ospedale dell'Angelo di Mestre, nella notte tra mercoledì e giovedì della scorsa settimana. La donna, ultranovantenne, era stata sottoposta a una trasfusione, ma - secondo quanto accertato dal dottor Antonello Cirnelli, il consulente medico incaricato dalla Procura di eseguire l'autopsia sul corpo - il sangue utilizzato dai sanitari era di un gruppo diverso da quello della paziente.