21 agosto 2017
Aggiornato 17:30
Vicenza

Sei anni di violenza sessuale sulla figlia, arrestato

L'incubo per la ragazzina sarebbe iniziato quando aveva appena 7 anni, e sarebbe andato avanti fino alla fine del 2015. L'uomo è stato arrestato oggi dai Carabinieri.

(© ANSA)

VICENZA - Un 37enne residente nel bassanese (Vicenza), accusato di aver abusato sessualmente per oltre sei anni della figlia, ora quindicenne, è stato arrestato oggi dai Carabinieri. L'incubo per la ragazzina sarebbe iniziato quando aveva appena 7 anni, e sarebbe andato avanti fino alla fine del 2015. Solamente nel maggio dello scorso anno, a scuola, al termine di una lezione in classe sulla violenza di genere ed in particolare sugli abusi sessuali compiuti dai genitori nei confronti dei figli, un'insegnante ha notato la ragazzina molto turbata. Una volta messa a suo agio, la minore ha iniziato a raccontare all'insegnante a cos'era costretta dal genitore, che da tempo si era separato dalla madre dell'adolescente. Secondo quanto emerso, in occasione delle visite della minorenne nella nuova casa del padre, nei fine settimana, l'uomo approfittava dell'assenza della sua nuova compagna per abusare ancora della figlia.