21 agosto 2017
Aggiornato 17:30
Sanità

Veneto, visita del presidente Zaia all'ospedale Villa Salus: «Un esempio»

Il governatore della Regione si è recato oggi in visita all'ospedale classificato Villa Salus di Mestre. Nell'ospedale convivono pubblico e privato. Luca Zaia: «Riguardo alla privatizzazione ritengo sia opportuno prima favorire la crescita e poi pensare alle percentuali»

Zaia in visita a Villa Salus: "Nella sanità positiva convivenza di pubblico e privato" (© ANSA)

VENEZIA - Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, si è recato oggi in visita all'ospedale classificato Villa Salus di Mestre, accolto dalla direttrice Suor Giuseppina, dal direttore Vicario Mario Bassano e da molti medici e sanitari della struttura, che opera da circa 70 anni. 

GESTITO DALLE SUORE - L'ospedale è gestito dalla congregazione delle Suore Mantellate Serve di Maria di Pistoia, conta su 209 posti letto, ed è in regime di convenzione pubblico-privato. Presente, tra gli altri, il Direttore Generale dell'Ulss 3 Serenissima Giuseppe Dal Ben.

LA VISITA - All'inizio della mattinata, il governatore ha consegnato la bandiera della Regione ai responsabili dell'ospedale. «Voi - ha detto tra l'altro Zaia ai presenti - fate parte a pieno titolo di quel grande network che è la sanità veneta, dove pubblico e privato non solo convivono positivamente, ma costituiscono un esempio di integrazione e di collaborazione verso lo stesso obbiettivo: la cura delle persone. Alcuni - ha aggiunto il Governatore - sostengono che il 12% costituito dalla sanità privata convenzionata rispetto al totale del Veneto sia poco. Non è vero: aldilà della percentuale, quello che per noi conta è la qualità, e la sanità privata veneta è al top. Ritengo sia una scelta opportuna favorire e sostenere la crescita di questa eccellenza prima di pensare ad ampliarne la percentuale».

UMANIZZAZIONE,TECNOLOGIE E RICERCA - «In questo senso - conclude  il presidente della Regione - Villa Salus è un esempio: attenzione all'umanizzazione, investimenti in nuove tecnologie, ricerca quotidiana delle migliori professionalità sono tre valori che costituiscono la base di ogni buona organizzazione sanitaria, pubblica o privata che sia, e qui si ritrovano tutte».

L'INTERVENTO CHIRURGICO - Il presidente ha quindi visitato alcuni reparti ed ha assistito con interesse ad un intervento di protesi al ginocchio eseguito sotto i suoi occhi dal dottor Claudio Zorzi.