23 agosto 2017
Aggiornato 04:00
Meteo

Meteo Veneto: temporali spazzano via l'afa

Diminuite nettamente le temperature dopo il mal tempo di questi giorni, registrati 16-17 gradi per la temperatura minima. In montagna il termometro tocca valori inferiori ai 10 gradi

Temporali fanno calare notevolmente le temperature in Veneto (© ANSA)

VENEZIA - I temporali e l'aria fresca pilotati da una saccatura giunta dal Nord Europa in nottata hanno spazzato via l'afa e riportato un clima più respirabile sul Veneto e il Nordest, dopo il caldo soffocante degli ultimi giorni. Un cambio meteo che ha interessato soprattutto la pianura, dove stamane si sono registrate minime di 16-17 gradi, che non venivano toccate da diverse settimane.

10 GRADI IN MENO - Uno salto termico all'ingiù di oltre 10 gradi rispetto a ieri. Le piogge i temporali hanno interessato soprattutto la fascia pedemontana e la pianura, con fenomeni meno intensi in montagna. Secondo l'Arpav il calo termico non sarà neppure effimero; su tutta la regione splende ora il sole e i valori sono in aumento, ma non si dovrebbero raggiungere gli eccessi over-30 delle ultime settimane, con clima più gradevole fino al termine del fine settimana.

IN MONTAGNA - L'abbassamento delle temperature si è fatto sentire nettamente anche in montagna, dove stamane i termometri in molte stazioni segnavano valori inferiori ai 10 gradi.