23 agosto 2017
Aggiornato 04:00
Economia

Venezia, partnership siglata tra Unicredit e Confindustria Ve

L'accordo coinvolgerà oltre 1500 aziende. Il regional manager nord-est di Unicredit, Sebastiano Musso: «Con questa collaborazione mettiamo a disposizione strumenti ad hoc già testati e utili»

Firmato l'accordo tra Unicredit e Confindustria Venezia (© ANSA)

VENEZIA - Fornire al tessuto imprenditoriale locale un supporto concreto, rispondente alle immediate esigenze finanziarie delle aziende, per far fronte alle scadenze fiscali infrannuali e di fine anno, tredicesime/quattordicesime, premi di produzione. Così, in estrema sintesi, può essere spiegato l'accordo di collaborazione siglato nei giorni scorsi tra la banca UniCredit e Confindustria Venezia area metropolitana di Venezia e Rovigo.

LA PAROLA A UNICREDIT - La convenzione, che coinvolge un bacino potenziale di oltre 1500 imprese, mira infatti a fornire copertura e liquidità immediata per le esigenze finanziarie di breve periodo delle aziende. «La partnership siglata con Confindustria Venezia Area Metropolitana di Venezia e Rovigo risponde a una duplice logica di pragmatica e di azione sinergica - dichiara Sebastiano Musso, regional manager nord-est di UniCredit - Con questo accordo mettiamo infatti a disposizione delle PMI delle province di Venezia e Rovigo degli strumenti ad hoc, utili per le loro esigenze più immediate, già testati e studiati con chi rappresenta gli imprenditori e, meglio di chiunque altro, ne conosce le esigenze».