sicurezza

29 telecamere sulla terraferma veneziana: approvato il progetto definitivo

L'assessore Boraso: «Le telecamere potranno inoltre essere impiegate per il controllo dei veicoli a fini amministrativi e per le verifiche degli obblighi in materia di responsabilità civile degli autoveicoli»

Approvato il progetto definitivo per l'installazione di 29 telecamere
Approvato il progetto definitivo per l'installazione di 29 telecamere (Diario di Venezia)

VENEZIA - La Giunta comunale, riunitasi oggi a Ca' Farsetti, ha approvato, su proposta dell'assessore alla Mobilità e Trasporti, Renato Boraso, la delibera che approva il progetto definitivo di posizionamento di 29 telecamere, nella terraferma veneziana, per la videosorveglianza e la sicurezza urbana, oltre che per varie aspetti legati al controllo del traffico. A riportare la notizia è l'Ansa. «Con questa delibera - ha detto Boraso - andiamo a incrementare sul territorio della terraferma veneziana il sistema di videosorveglianza delle strade. Si tratta quindi di un progetto che si configura come una rete di monitoraggio del traffico collegato con l'attuale centrale operativa e, in seguito, a quella che sarà realizzata, in grado di contare e classificare i veicoli in ingresso nei centri abitati interagendo con i sistemi di controllo già esistenti. Le telecamere potranno inoltre essere impiegate per il controllo dei veicoli a fini amministrativi e per le verifiche degli obblighi in materia di responsabilità civile degli autoveicoli».