cronaca

Piante di marijuana nel giardino di casa: arrestato 44enne

Sono state trovate alcune piante di marijuana di altezza variabile 75 ai 80 centimetri altre invece all'interno di un magazzino. I carabinieri hanno rinvenuto anche un panetto di hashish di 47 grammi e un bilancino elettronico di precisione tascabile

Carabinieri
Carabinieri (Diario di Venezia)

VENEZIA -  Nel giardino, al posto dei pomodori, alcune piante di marijuana. Pensava di passare inosservato il 44enne residente a Chirignago con il "pollice verde": ma i carabinieri di Mestre, dopo una perquisizione, lo hanno arrestato per coltivazione illegale di stupefacenti. Come riporta l'Ansa, durante l'esecuzione di alcuni controlli del territorio per la prevenzione dei reati in genere, i militari dell'Arma hanno notato un insolito via vai di soggetti gravitanti nel giro della droga nelle vicinanze di un'abitazione di Chirignago. I sospetti hanno condotto ad una successiva perquisizione. Nel giardino di casa sono state trovate alcune piante di marijuana di altezza variabile 75 ai 80 centimetri altre invece all'interno di un magazzino. I carabinieri hanno rinvenuto anche un panetto di hashish di 47 grammi e un bilancino elettronico di precisione tascabile. Dopo l'arresto, il 44nne è stato posto ai domiciliari in attesa del direttissimo.