Incidente mortale

Auto contro il guardrail: muore un giovane

Una Citroen C2 con a bordo due ragazzi si è schiantata contro la cuspide dello svincolo stradale in tangenziale. Una persona è deceduta all’istante, l’altra è stata trasferita all'ospedale di Mestre

Sul luogo dell'incidente anche il 118
Sul luogo dell'incidente anche il 118 (Diario di Venezia)

MESTRE – Un morto e un ferito. E’ questo il tragico bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina alle 7.20 lungo la tangenziale di Mestre all’altezza dello svincolo con la Romea. Una Citroen C2 è finita contro la cuspide dello svincolo stradale. Due ragazzi a bordo: uno di loro, soccorso dal personale del 118, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Mestre, mentre per l’altro non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono giunti i sanitari del Suem, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine, che hanno chiuso la rampa della Carbonifera per potersi muovere con maggiore libertà. Per oltre due ore lungo quel tratto di tangenziale le auto sono state costrette a viaggiare nella corsia di sorpasso, con inevitabili rallentamenti per il traffico.