Sport

A Pellestrina torna Acquavenice 2017

Dal 29 giugno al 2 luglio, un'immersine nella natura e nella bellezza, una vacanza/studio che da oltre trent'anni si rinnova, con Maestri esperti internazionali di Tai Chi

Acquavenice 2017 a Pellestrina
Acquavenice 2017 a Pellestrina (Flashon Studio - shutterstock.com)

VENEZIA - Quattro giorni di pratica, allenamento, convivialità nella splendida Oasi Faunistica di Ca' Roman. Un'immersine nella natura e nella bellezza, una vacanza/studio che da oltre trent'anni si rinnova, con Maestri esperti internazionali invitati e i Maestri e gli Insegnanti del Centro Ricerche Tai Chi. A Pellestrina, la striscia di terra che separa la laguna veneziana dall'Adriatico, dal 29 giugno al 2 luglio 2017 arriva la 32esima edizione del seminario internazionale di Tai Chi e Chi Kung. Vi saranno altri insegnanti internazionali e saranno giornate piene e intense, dove davvero si crea l'atmosfera giusta per comunicare, lavorare sodo e divertirsi: gente che ha da dare si incontra con gente che ha voglia di imparare.

La location
Il Villaggio marino di Ca’ Roman sorse all’inizio del secolo scorso nell’Isola di Pellestri- na per iniziativa di alcune famiglie padovane allo scopo di ospitare bambini con problemi di salute. Tale struttura è tutt’ora patrimonio dell’Associazione Villaggio Marino di Ca’ Roman. L’isola offre larghi spazi verdi in prossimità di una spiaggia ancora incontaminata. Un’oasi che conta oltre 100 specie di uccelli, sia residenti che di passo, censite entro i suoi confini a testimonianza del suo elevato valore di diversità biologica. Risulta essere particolarmente adatta a soggiorni occupazionali e climoterapici. Ad un tempo isolata, ma continuamente collegata, sia con il centro storico di Venezia sia con Chioggia e la terra ferma, gode di una posizione favorevole. Gli ampi spazi, i grandi saloni, i viali e i campi da gioco candidano questo complesso a divenire punto d’incontro per scambi culturali.

I Maestri
Faye Li Yip a 11 anni è stata iniziata alle arti marziali dello Shaolin e del Wushu da suo padre, il M° Li Deyin. A 17 anni inizia a praticare gli stili Yang e Sun del Tai Chi Chuan. Ha vinto molte medaglie nelle competizioni di Tai Chi all’University Wushu in Cina. Faye è la fondatrice del Deyin Tai Chi Chuan Institute (uk) situato nella zona di Wolverhampton in Inghilterra, specializzato nell’insegnamento degli stili Yang e Sun del Tai Chi. Luigi Zanini, ha iniziato da giovane praticando Kungfu cinese tradizionale: Baguazhang, Shaolin, Tamtui, per la difesa personale e per la salute con il maestro Stefano Bellomi. Dopo oltre un decennio di formazione, si è dedicato ai sistemi interni cinesi del Neijia, in particola- re Baguazhang e Yiquan (col maestro Wang Qiang, ed altri). È uno specialista riconosciu- to di Baguazhang in tutta Europa dal 1991. Campione italiano nel 1988 a mani nude e con armi, arbitro internazionale di gara con esperienze europee, ha una vasta esperienza di metodi tradizionali interni ed esterni.

Info
Centro Ricerche Tai Chi, www.taichi.it, Marzia Bianchi Cell. (+39) 335 6462407, Verena Battilana Cell. (+39) 340 2276891, Aiko Mescola Cell. (+39) 347 1774812, mail: aquavenice@hotmail.it, Fb: Centro Ricerche Tai Chi A.S.D.