Arte diffusa

Art Night Venezia, conto alla rovescia per la notte bianca della cultura

Un programma caleidoscopico per un evento unico in Italia che coinvolgerà 107 tra chiese, musei, enti ed istituzioni cittadine ed ancora musica, teatro, danza, cinema e arte

Ca' Foscari, art night Venezia
Ca' Foscari, art night Venezia (Luisa Fumi - shutterstock.com)

VENEZIA - Conto alla rovescia per Art Night Venezia, la notte dell'arte che si terrà sabato 18 giugno, serata in cui calli e campielli ospiteranno eventi collegati all'arte, alla cultura, alla musica, allo spettacolo. La partenza è in cartellone per le ore 17 con l'inaugurazione all'interno del cortile di Ca' Foscari.

Un evento unico in Italia
Una manifestazione, nata in stretta collaborazione fra il Comune e l'Università veneziana, che vedrà la città offrirsi in decine di iniziative culturali, dall'imbrunire a notte inoltrata. L'Università Ca' Foscari ha coinvolto oltre 107 tra chiese, musei, enti ed istituzioni cittadine. Il Rettore Carlo Carraro: «Nessuno in Italia può offrire una giornata con eventi tanto numerosi e di qualità». A collaborare con «la notte bianca della cultura» ci saranno la maggior parte delle istituzioni culturali pubbliche e private, piccole e grandi, che apriranno le loro sedi espositive per un evento diffuso unico nel suo genere, con musica, teatro, danza, cinema, arte e arti: tutto in forma gratuita.