La tragedia

Spaventoso frontale tra due auto: muore una donna

Gabriella Bello, 60 anni, era seduta accanto al marito su una Lancia Musa: l'auto ha centrato una vettura provenente nella direzione opposta con una famiglia a bordo

L'intervento del 118
L'intervento del 118 (Diario di Venezia)

BELLUNO – Uno scontro frontale violentissimo, che non le ha lasciato scampo. Gabriella Bello, 60 anni, originaria di Dolo ma da anni residente a Favaro Veneto (Venezia), è morta domenica pomeriggio in seguito allo schianto tra la sua Lancia Musa e una Suzuki Vitara che proveniva dalla direzione opposta. Tutto è accaduto attorno alle 16.25. Alla guida della sua auto c’era il marito, Danilo Visentin, 64 anni. Nell’altra auto viaggiava una famiglia composta da padre, madre e una bimba di 7 anni. Sono tutti rimasti feriti e sono stati ricoverati tra Treviso e Montebelluna. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza le due vetture, e il 118. Le cause dell’incidente sono al vaglio della polizia stradale, che è intervenuta per i rilievi.