A chirignaco

Rapina con pistola: portano via 200 euro e scappano

L'episodio è accaduto nella tarda serata di ieri ai danni del bar "Trieste", gestito da una coppia cinese. Nella borsa anche le chiavi del bar, di casa e della macchina

Un'automobile dei carabinieri
Un'automobile dei carabinieri (diario di venezia)

CHIRIGNACO – Hanno minacciato il titolare con una pistola poi gli hanno rubato la borsa con dentro le chiavi del bar, di casa, della macchina e 200 euro. Rapina nella tarda serata di ieri ai danni dei del locale «Trieste» di Chirignago, gestito dal cinese Hu Ke Yuz. Tutto è accaduto poco dopo le 22.30: i due criminali, con indosso guanti neri e passamontagna, dopo aver ottenuto quello che volevano sono fuggiti a piedi verso il cavalcavia di Marghera. Sul posto, non distante dalla rotatoria di via Miranese, è stato richiesto l'intervento dei carabinieri, che stanno conducendo le indagini per individuare i banditi. Fortunatamente non è stato necessario l'intervento dei sanitari del 118.