Nel veneziano

Due giovani nigeriani in manette per spaccio di droga

In casa sono stati trovati 15 grammi e mezzo di cocaina suddivisa in 25 involucri, oltre a una grossa quantità di sostanza da taglio, un bilancino, bustine e altro materiale per confezionare le singole dosi

Due giovani nigeriani in manette per spaccio di droga
Due giovani nigeriani in manette per spaccio di droga (Diario di Venezia)

VENEZIA - Due giovani nigeriani, già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Martellago per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un controllo antidroga l'attenzione dei militari dell'Arma si era focalizzato su una vettura che era spesso avvicinata da tossicodipendenti.

Dalla perquisizione della vettura non era emerso nulla ma il comportamento dei due occupanti ha portato ad allagare i controlli anche all'abitazione del più giovane. In casa sono stati trovati 15 grammi e mezzo di cocaina suddivisa in 25 involucri, oltre a una grossa quantità di sostanza da taglio, un bilancino, bustine e altro materiale per confezionare le singole dosi.