23 agosto 2017
Aggiornato 04:00
Cronaca

Uomo di Mestre indagato per presunti abusi su una minore

Si tratta di uno straniero che avrebbe approfittato della figlia della collaboratrice domestica. Ad informare le forze dell'ordine e a sporgere denuncia è stata la madre

Uomo di Mestre indagato per presunti abusi su una minore (© ANSA)

MESTRE - Un indagine è in corso per presunta violenza sessuale su minore, a carico di un uomo di nazionalità straniera residente a Mestre. La presunta vittima è figlia della collaboratrice domestica dell'indagato.

Secondo quanto si è appreso da fonti qualificate, come riferisce l'Ansa, tutto sarebbe avvenuto nell'abitazione dell'uomo, utilizzata come bed&breakfast a Mestre, dove la donna andava a riordinare le stanze portando con sè la minore.

All'uomo è stato notificato - sabato scorso - lo stato di indagato, mentre la vittima è stata portata in ospedale per gli accertamenti sanitari del caso. Ad informare le forze dell'ordine e a sporgere denuncia è stata la madre. Tutti i soggetti coinvolti sono della stessa nazionalità.