A Mestre

Tram deraglia e finisce sul marciapiede

Un tram della linea T2 è uscito dai binari in prossimità della curva della rotatoria di piazza Barche. All'origine dell'incidente un malfunzionamento dello scambio

Tram deraglia e finisce sul marciapiede
Tram deraglia e finisce sul marciapiede (ANSA)

MESTRE - Un tram della linea T2 è deragliato in prossimità della curva della rotatoria di piazza Barche. L'ultimo vagone è uscito dai binari andando a finire sul marciapiede e abbattendo un semaforo. Fortunatamente nella zona non c'erano pedoni in quel momento, e anche i passeggeri del mezzo non hanno riportato ferite in seguito all'incidente. 

A causare il sinistro, con tutta probabilità, un errore umano al momento di dover azionare lo scambio o un malfunzionamento tecnico. E così via Colombo, per più di due ore, è rimasta bloccata. Il servizio di collegamento tra Mestre e Marghera è ripreso regolarmente nel primo pomeriggio di venerdì, dopo un gran lavoro da parte dei tecnici.